Hoverboard per bambini, ragazzi e tutta la famiglia: Hovertrax 2.0

hoverboard per bambini e ragazzi

L’hoverboard è un nuovo modo di muoversi, una tavola intelligente suddivisa in due pedane che sa ascoltare l’inclinazione dei nostri piedi e muoversi di conseguenza. Affascina tutti, piccoli e grandi, bambini, ragazzi e genitori. E’ senz’altro un’esperienza unica, diversa da tutte, che consiglio di provare, perché veramente pazzesca. E’ un salto nel futuro, qualunque esso sia, ma fatto oggi!

razor hovertrax hoverboard

Quando si parla di hoverboard e famiglia giustamente si parla di sicurezza e quindi, prima di vedere la mia video prova e il test del nuovo Hovertrax 2.0 della Razor (a partire dagli 8 anni fino ai 100 kg di peso), ci tenevo a fissare alcuni punti che ritengo fondamentali:

gli hoverboard sono sicuri? Assolutamente sì se prodotti da aziende serie e certificate come Razor ad esempio, che è stata la prima a rispondere alle più severe e stringenti norme su temperatura di utilizzo delle batterie

–  gli hoverboard sono anche per bambini e ragazzi? Certo, l’Hovertrax 2.0 ad esempio va dagli 8 anni in su. L’età è corretta per avere padronanza del proprio corpo, e per lavorare quindi correttamente con le punte dei piedi (o meglio con l’inclinazione di questi), che sono il cuore della guida su Hoverboard

con l’hoverboard posso andare in giro dove voglio? Assolutamente no, al momento non sono contemplati dalla legislazione italiana e si può utilizzare l’hoverboard in soli spazi privati. Su suolo pubblico o esercizi pubblici si è passibili di contravvenzione.

con l’hoverboard si cade? Spesso quando si parla di hoverboard si parla di cadute per i tanti video virali in rete dove molte star e personaggi famosi cadono dalla tavola in modo rovinoso. Può capitare di cadere, come in tutte le attività che comprendono movimento, l’importante è seguire tutte le istruzioni di sicurezza del manuale (batteria carica, protezioni al corpo, salita e discesa nella posizione corretta, allineamento dei piedi…) che vedete illustrate anche nella mia video prova di seguito.  Utilizzare l’hoverboard in realtà è molto semplice, il segreto sta nei propri piedi! E cadere può capitare si, in caso di distrazione.

Per questo video avevo fatto solo 3 sessioni di prova con l’Hovertrax 2.0 della Razor, ovvero appresa l’importanza dell’inclinazione dei piedi, l’andare in giro diventa semplice e divertente. Si può partire dalla più bassa velocità di allenamento e poi arrivare fino ai 12 km/h circa di quella più spedita. 6 ore di carica per 1 ora di utilizzo, l’hoverboard va utilizzato su superfici lisce e mai in salita o in discesa.

Per info sul prezzo dell’Hovertrax 2.0, reperibilità e le sue caratteristiche tecniche potete cliccare qui sul sito Athena Evolution, che è il distributore unico italiano dei prodotti Razor. Per domande scrivetemi pure nei commenti a questo post! A disposizione per info e curiosità sugli hoverboard e sull’Hovertrax 2.0.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here